canapa legale Cannabis Legale marijuana legale

Shop Cannabis Legale Marijuana Legale e Hashish Legale Justcanapa

Shop Cannabis Legale Marijuana Legale e Hashish Legale Justcanapa

I nostri migliori prodotti derivati dalla Canapa Legale. Tra i derivati della Canapa legale conosciuta anche come Cannabis Light, Erba Legale Hashish legale derivano da fiori di Canapa coltivati all’aperto Outdoor, Indoor o in Green House.

Per coltivare la nostra Canapa Light detta anche Cannabis Light Erba legale Non usiamo pesticidi o agenti chimici per alterare i tassi di CBD che essendo coltivate in zone con una forte escursione termica hanno un elevato tasso naturale di CBD con thc sempre nella norma come da normativa secondo la legge del 2 Dicembre 2016 n. 242 (entrata in vigore il 14 Gennaio 2017) .

COMPOSIZIONE MARIJUANA LEGALE E HASHISH LEGALE

Infiorescenze legali di alta qualità.
Contenuto: 100% infiorescenze femminili di Cannabis legale;
Senza semi;
100% Legale;
100% Certificata;
0% Metalli Pesanti e pesticidi chimici;
Ingredienti: Infiorescenza di Canapa Sativa Legale, coltivata in Italia da seme certificato nel rispetto della legge;
Disponibile in vari formati.

ELENCO DI ALCUNI DEI NOSTRI PRODOTTI SULLO SHOP

Charas

Tropical Haze

Lemon Haze

Cannatonic

Cannatonic BZ1

Baby BOOM

Bluecheese

Harlequin – Harley Queen

Mango Haze

Ketama Hashish

Cheese Weed

Burbuka Hashish

Trinciato cannabe

E poi ci sono i nostri kit di prova che ti permetteranno di crearti il tuo kit personalizzato

KIT DI PROVA

 

 

UTILIZZO CANNABIS LEGALE

La Canapa Light è definita nella categoria “Biomassa” ed è da intendersi solamente per ricerca e sviluppo o uso tecnico.
Non ingerire.
Tenere fuori dalla portata dei bambini.
Vietata la vendita ai minori di 18 anni.
Acquistando questo prodotto dichiari di avere più di 18 anni.
Conservare in luogo fresco ed asciutto, possibilmente al buio.

Analogamente, la Canapa Light non è da considerarsi sostanza stupefacente perché non contiene THC o ne contiene al di sotto del limite di legge.
Consultare sempre un medico prima di modificare la propria dieta o utilizzare qualsiasi nuovo prodotto.
Questo prodotto non è destinato a diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia.

In particolare, la legge riguarda le disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della Canapa.
In particolare è esclusa dalla legge 309/90 sugli stupefacenti in quanto i valori, certificati dal produttore, hanno un THC inferiore allo 0,4%.
Inoltre il decreto legge del 2015 sulla Cannabis terapeutica, che distingue e definisce quella terapeutica prevista con il commercio esclusivo sotto tutela dei farmacisti previa ricetta medica.
Di conseguenza esclude quelle non terapeutiche come queste infiorescenze che provengono da coltivazioni di canapa industriale.

IL NOSTRO SHOP DI CANAPA LEGALE, MARIJUANA LEGALE E HASHISH ONLINE

100% infiorescenze di canapa sativa, cresciute senza l’utilizzo di additivi chimici o insetticidi, raccolte e lavorate a mano.

Inoltre, ci teniamo a sottolineare il fatto che il prodotto che vendiamo, non è un prodotto medicinale o alimentare.

Vediamo la panoramica della Marijuana Legale con basso tasso di thc

Dal 2017, la cannabis legale e l’hashish legale a base di canapa legale e gli oli di cannabis sono stati messi in vendita in negozi di alimenti naturali o negozi specializzati in diversi paesi dell’UE, tra cui Francia, Italia, Lussemburgo, Spagna e Austria. Le vendite hanno avuto luogo sulla base dell’affermazione che questi prodotti non hanno un effetto psicotropo e quindi non sono sottoposte alle leggi sui farmaci. La rete dell’OEDT di corrispondenti legali nazionali ha recentemente affrontato la questione.

Cosa dicono le leggi internazionali sul controllo della droga?

Le convenzioni delle Nazioni Unite sul controllo della cannabis stabiliscono che la vendita non autorizzata di “fiori di cannabis” e “estratti e tinture di cannabis” dovrebbe essere soggetta a sanzioni penali nelle leggi nazionali sul controllo della droga. I fiori e gli estratti di cannabis di solito contengono i due cannabinoidi THC e CBD, ma la percentuale di ciascuno può variare notevolmente, in base alla varietà della pianta e alla tecnica di coltivazione. Il THC può causare effetti inebrianti, mentre il CBD è stato associato a benefici per la salute, sebbene ci siano poche prove per la maggior parte delle condizioni che sono state studiate. Il comitato di esperti dell’OMS sulla tossicodipendenza ha recentemente raccomandato che il CBD puro non dovrebbe essere elencato nelle convenzioni sui farmaci.

Si tratta di un avviso sui cookie standard che puoi facilmente adattare o disabilitare come preferisci. Utilizziamo i cookie per assicurarci di darti la migliore esperienza sul nostro sito web.

Il tuo carrello